top of page

OCULISTICA

AdobeStock_304537986.jpeg

COSA è L'OCULISTICA

L’oculistica è la branca della medicina che si occupa della prevenzione, diagnosi, riabilitazione e terapia sia medica che chirurgica delle patologie dell’apparato visivo.

COME SI SVOLGE LA VISITA?

La visita oculistica consiste nella valutazione dello stato di salute degli occhi da parte dello specialista, che oltre ad esaminare la funzionalità della capacità visiva del paziente, esegue l’esame biomicroscopico dei vari segmenti dell’occhio (anteriore e posteriore) al fine di individuare la presenza di eventuali fattori di rischio o di patologie oculari in atto.

La visita si compone di più fasi: nella prima, detta anche anamnesi, il medico cerca di raccogliere il maggior numero possibile di informazioni sullo stile di vita del paziente o eventuali patologie oculari in famiglia. Successivamente avviene il controllo vero e proprio degli occhi mediante un esame di tutte le sue componenti esterne, cioè una valutazione delle palpebre, del tessuto che le circonda, dello spazio interpalpebrale, delle ciglia, della congiuntiva, della sclera, della cornea e dell’iride.

In seguito si procede con una serie di test specifici per determinare il livello di acuità visiva, la funzionalità della pupilla, la motilità dei muscoli esterni dell’occhio.

COME PREPARARSI ALLA VISITA

La visita oculistica non richiede particolari preparazioni. Tuttavia, è consigliabile che i portatori di lenti a contatto smettano di utilizzarle almeno il giorno prima di effettuare la visita.

SERVIZI DI OCULISTICA

  • Visita Specialistica Oculistica

  • Tonometria

  • Fondo oculare

  • Campo visivo

  • Screening glaucoma

  • Analisi completa film lacrimale

  • Gonioscopia

  • Lavaggio e sondaggio delle vie lacrimali

  • Asportazione di corpi estranei corneali

bottom of page